Solo per chi sa guardare

Lc 21, 29-33

E disse loro una parabola: "Osservate la pianta di fico e tutti gli alberi: quando già germogliano, capite voi stessi, guardandoli, che ormai l'estate è vicina. Così anche voi: quando vedrete accadere queste cose, sappiate che il regno di Dio è vicino. In verità io vi dico: non passerà questa generazione prima che tutto avvenga. Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.

 

Un germoglio nascosto annuncia la rivoluzione dell’estate. Un piccolo segno, celato a chi non sa guardare, predice la forza della vita che torna, della bellezza che prende il sopravvento dopo il freddo dell’inverno.

Così è preannunciato ogni giorno l’avvento del Signore! Da piccoli gesti di bene, da un sorriso, da una parola buona.

Da questo parte il regno di Dio, che già è in mezzo a noi: dal bene nascosto nelle azioni quotidiane; e per chi sa guardare esso è ovunque, e già racconta di un Bene più grande e definitivo verso cui tutti tendiamo: Dio!

 

Gaetano

Avvisi

Sito web ufficiale del Pontificio Seminario Romano Maggiore

Hai commenti o suggerimenti sul sito? Non esitare, contattaci! Grazie della collaborazione.

Ubicazione

Piazza San Giovanni in Laterano, 4 - 00184 Roma

+39 0669 8621 | +39 0669 886159