Latte e biscotti - 17/01/2020

Calarono la barella su cui era adagiato il paralitico.

(Mc 2, 1-12)

 

Un uomo paralizzato ha bisogno di qualcuno che sia disposto ad aiutarlo per arrivare vicino a Gesù. È in cerca di fratelli…. e che fratelli lo accolgono! Loro si caricano il peso del dolore e della speranza di un altro, di un paralitico. Loro sono il suo magnifico ascensore umano. Sono così creativi, così audaci, tanto operosi da strappare l’ammirazione del Maestro: Gesù vede e ammira la loro fede…la loro, quella dei quattro portatori, non quella del paralitico. È bello, e ti colma di serenità e di felicità contare su fratelli forti, fantasiosi, tenaci, creativi. Ti infiamma di speranza vivace!

 

-Un nobile ultras

Clicca qui per accedere al testo del Vangelo di oggi.

Avvisi

Sito web ufficiale del Pontificio Seminario Romano Maggiore

Hai commenti o suggerimenti sul sito? Non esitare, contattaci! Grazie della collaborazione.

Ubicazione

Piazza San Giovanni in Laterano, 4 - 00184 Roma

+39 0669 8621 | +39 0669 886159