Latte e biscotti - 28/11/2019

SCONFITTA O VITTORIA? (Lc 21,20-28)

 

 

"…risollevatevi e alzate il capo, perché la vostra liberazione è vicina."

Gerusalemme è distrutta, eserciti la assediano, macchine da guerra attanagliano e sgretolano le sue mura bianche e possenti. Molte persone fuggono, calamità e grandi sconvolgimenti sconquassano terra e cielo, interi popoli vengono oppressi e i cuori di molti uomini vivono nello sbigottimento e nel terrore.

Di cosa si sta parlando? Che scenario è mai questo? È la visione di un grande campo di battaglia, ridotto in queste condizioni non perché una guerra è stata persa, ma perché una guerra è stata vinta.

-Lazzaro

Clicca qui per accedere al testo del Vangelo di oggi.

 

Avvisi

Sito web ufficiale del Pontificio Seminario Romano Maggiore

Hai commenti o suggerimenti sul sito? Non esitare, contattaci! Grazie della collaborazione.

Ubicazione

Piazza San Giovanni in Laterano, 4 - 00184 Roma

+39 0669 8621 | +39 0669 886159