Latte e biscotti - 07/11/2019

Lc 15,1-10

"Vi sarà gioia nel cielo per un solo peccatore che si converte."

 

Sono i pubblicani e i peccatori ad avvicinarsi a Gesù per ascoltarlo. Questo ci dice che solo se riconosciamo i nostri limiti possiamo stare con il Signore. Ma il bello deve ancora venire perché il Vangelo di oggi ci mostra che nonostante tutto Dio si rallegra ogni volta che abbiamo la forza di rialzarci dalle nostre cadute e ogni volta che riusciamo a fare dei nostri limiti dei punti di forza per ripartire. E allora questa mattina iniziamo la giornata sentendoci dire queste parole: tu sei prezioso ai miei occhi, sei degno di stima e io ti amo (Is 43,4).

Marco C.

Avvisi

Sito web ufficiale del Pontificio Seminario Romano Maggiore

Hai commenti o suggerimenti sul sito? Non esitare, contattaci! Grazie della collaborazione.

Ubicazione

Piazza San Giovanni in Laterano, 4 - 00184 Roma

+39 0669 8621 | +39 0669 886159