Latte e Biscotti - 09/04/2019

Dolcissimo Dio mio Gv 8, 21-30

Mi torna in mente la giaculatoria di San Francesco che recita : << Mio dio e mio tutto, chi sei tu, dolcissimo mio dio, e chi sono io, umilissimo verme tuo? >>.

Scopro chi è il Signore quando guardo verso la croce e lo vedo operare in me nei momenti della prova, non solo nelle consolazioni.

Traspare in me tutte le volte che testimoniandolo sono oggetto di scherno e prese in giro.

Guardo stupito le sue opere quando sono in comunione con lui e dinanzi alla mia condizione di peccatore sperimento la sua misericordia.

Grazie Signore per la pazienza che hai con me.

Avvisi

Sito web ufficiale del Pontificio Seminario Romano Maggiore

Hai commenti o suggerimenti sul sito? Non esitare, contattaci! Grazie della collaborazione.

Ubicazione

Piazza San Giovanni in Laterano, 4 - 00184 Roma

+39 0669 8621 | +39 0669 886159