Latte e Biscotti - 12/02/2019

Obbedienza nell'amore Mc 7, 1-13

C'è un'obbedienza che nasce dalla paura e poi si trasforma inesorabilmente in schiavitù; è ciò che accade agli scribi e ai farisei che vivono la loro fedeltà a Dio come paura e sottomissione, rimanendo imprigionati in una sterile e fredda esecuzione, che sempre di più argina e riduce la libertà. C'è poi un'obbedienza che scaturisce dall'amore e questa obbedienza porta all'esperienza della vita vera: è l'esperienza dell'obbedienza di Gesù, quella che i discepoli dovranno imparare ad avere nei suoi confronti. Chiediamo in questa giornata la grazia di poter vivere questa obbedienza, quella che può portarci ad esprimere, nelle relazioni, la presenza di Dio.  

 

 

Adrian

Avvisi

Sito web ufficiale del Pontificio Seminario Romano Maggiore

Hai commenti o suggerimenti sul sito? Non esitare, contattaci! Grazie della collaborazione.

Ubicazione

Piazza San Giovanni in Laterano, 4 - 00184 Roma

+39 0669 8621 | +39 0669 886159