Latte e Biscotti - 12/06/2018

Mt 5,13-16

“Voi siete la luce del mondo”.

Per essere luminosi, bisogna rinunciare a essere brillanti.

Un cristiano brillante è rimasto nella logica della prestazione, un cristiano che splende è entrato nella logica del Vangelo: non splende da sè, ma splende di luce riflessa.

Dice San Tommaso che "come è maggior cosa illuminare che brillare soltanto, così è preferibile trasmettere agli altri ciò che si è contemplato piuttosto che contemplare soltanto”.

Come dire: a volte le mani giunte sono solo un pretesto per tenere le braccia conserte!!

Roberto Buattini

Avvisi

Sito web ufficiale del Pontificio Seminario Romano Maggiore

Hai commenti o suggerimenti sul sito? Non esitare, contattaci! Grazie della collaborazione.

Ubicazione

Piazza San Giovanni in Laterano, 4 - 00184 Roma

+39 0669 8621 | +39 0669 886159